3/6/09

Parco del Ticino e piazza ducale...due giri a portata di mano







Il Parco del Ticino, i Navigli verso Abbiategrasso o Robecco, le cascine immerse nel verde dei campi di grano turco oppure orlate di campi di grano che vanno dal maturo al verde, il sapore della cucina lombarda e sopra tutto la pace che senti in mezzo al sentiero della Fagiana dove ti fermi a scoprire una lontra curiosa o una trota che insegue un insetto nel torrente e poi guardi i ciclisti allegri che fanno scalino della intera famiglia pedalando per la ciclabile. Poi la caduta del sole nella piazza di Vigevano, un gioiello dovuto a Lodovico il Moro, con una mostra delle bici d’epoca e le macchine che fanno sognare mio marito guardando l'Autobianchi dell'epoca chiamata "bianchina" ricordo della sua infanzia, o una iniziativa dei negozi locali che con una sfilata "amateur" permettono non solo di promozionare i loro vestiti ma anche di fare ai nostri giovani un po’ di stage sullo stile e la bellezza della sobrietà nell'abbigliamento. Volendo attorno a Milano è possibile trascorrere giornate incantevoli quando il sole e il caldo invitano a uscire dalla città.


No hay comentarios: